I Costi e La Garanzia del Risultato

Quanto viene corrisposto al notaio comprende sia la retribuzione della sua prestazione professionale, sia il rimborso delle imposte, tasse, diritti, e altre spese che la pratica comporta. Queste ultime anticipazioni possono essere (specie per le operazioni immobiliari) di importo elevato e il notaio, quando l’atto è stato stipulato, è obbligato a pagarle in proprio. Per questa ragione il notaio può rifiutare la propria prestazione se non gli vengono messe a disposizione le somme necessarie.

Il cliente ha il diritto di conoscere il dettaglio analitico delle spese che il notaio deve sostenere nel suo interesse anche se nella fattura sono esposte sinteticamente. La richiesta di preventivi può essere soddisfatta con precisione solo quando il notaio possieda tutti gli elementi e tutta la documentazione necessaria per valutare la pratica.

Va ricordato peraltro che, come per ogni altra prestazione professionale, il criterio del costo non è quello migliore per orientare la scelta.

LA GARANZIA DEL RISULTATO

Il notaio garantisce la validità e l’efficacia dell’atto: non può garantire la convenienza economica dell’affare. Con l’ausilio del notaio possono essere stabilite più appropriate garanzie a tutela degli interessi dei clienti.

Il notaio assume il rischio naturalmente insito in qualsiasi attività professionale che copre con adeguata assicurazione per la responsabilità civile. Qualora si verifichi un danno e sia accertato che esso dipende da colpa del notaio, i Consigli Notarili sorvegliano che egli non si sottragga ai propri obblighi di risarcimento

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Clicca per esprimere la tua accettazione o le tue preferenze.