NEWS E COMUNICAZIONI A CURA DEI NOTAI DEL DISTRETTO
 
 

Legge n.2/2009 (conversione D.L.185/08)

E' stato convertito in legge, con modificazioni, il decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, recante misure urgenti per il sostegno a famiglie, lavoro, occupazione e impresa e per ridisegnare in funzione anti-crisi il quadro strategico nazionale. La legge pubblicata sulla GU n. 22 del 28-1-2009 - Suppl. Ordinario n.14, entra in vigore il 29 gennaio 2009, comprende provvedimenti in favore di famiglie, lavoratori, pensionati e non autosufficienti ed è volto alla promozione dello sviluppo economico e alla competitività del Paese. Fra le misure volte a fronteggiare l'eccezionale situazione di crisi internazionale (per un valore di quasi 5 miliardi di euro) sono confermate le seguenti: - i mutui per l’acquisto della prima casa non potranno superare il 4% e, per i mutui già stipulati, lo Stato si accollerà l’eventuale parte eccedente; - obbligo di almeno una casella di posta elettronica certificata (PEC) per i professionisti iscritti in albi ed elenchi istituiti con legge dello Stato; - soppressione dell'obbligatorietà del libro soci delle s.r.l.; - stop alle clausole contrattuali aventi ad oggetto la commissione di massimo scoperto se il saldo del cliente risulti a debito per un periodo continuativo inferiore a trenta giorni ovvero a fronte di utilizzi in assenza di fido; - reintroduzione, ma da diluire in 5 anni, dello sconto fiscale (55%) per lavori di riqualificazione energetica di edifici ed appartamenti. Il testo del Decreto Legge coordinato con la Legge di conversione è consultabile cliccando qui.

 

[ indietro ]

  NEWS  

Cerca un Notaio

news

 
      tutte le news