NEWS E COMUNICAZIONI A CURA DEI NOTAI DEL DISTRETTO
 
 

Il Ministro Alfano ai giovani notai

Con un significativo messaggio di saluto, in occasione del terzo Convegno organizzato dall'Associazione Nazionale dei Giovani Notai, il Ministro delle Giustizia Angelino Alfano ha ribadito la funzione di centralità del notariato rispetto alla certezza delle relazioni giuridiche e alla garanzia delle posizioni soggettive. Si riporta uno stralcio del messaggio: "Mi è particolarmente gradito rivogermi a un uditorio che rappresenta un consesso peculiare nel mondo delle professioni. Sono, infatti, ben consapevole di rivolgermi a professionisti che, sebbene giovani, sono tuttavia connotati, per le speciali modalità di selezione, per la delicatezza delle questioni affrontate ogni giorno, per il profilo di pubblica funzione coessenziale al loro impegno, da un livello tecnico di assoluta eccellenza, ampiamente riconosciuto dai nostri concittadini, i quali da sempre nutrono fiducia nell'opera qualificata ed imparziale del Notaio. Il Notariato è presidio della fede pubblica e garanzia di terzietà, assicura effettività al concetto di legalità nei traffici giuridici, garantendo i soggetti più sposti e meno forti, e favorisce la speditezza della circolazione giuridica, imprescindibile nel movimento degli affari e nella vita dell'impresa. La tutela dei diritti preventiva, tipica del Notariato latino, incentrata sull'essenzialità di una figura di elevato tecnicismo, su cui gravano gli obblighi propri della pubblica funzione, non a caso di recente è stata posta a fondamento del sistema da un Paese come la Cina, che si affaccia prepotentemente sul mercato mondiale, ben capace di compiere scelte fondanti che garantiscano sicurezza giuridica e correttezza di transazioni, così contenendo i costi della tutela giudiziaria.".

 

[ indietro ]

  NEWS  

Cerca un Notaio

news

 
      tutte le news