NEWS E COMUNICAZIONI A CURA DEI NOTAI DEL DISTRETTO
 
 

Francia: mandato di protezione futura

E' di viva attualità anche in Italia il dibattito sull'istituto del «mandato di protezione futura», introdotto gradualmente in Francia con la legge 5 febbraio 2007 e che svolgerà tutti i suoi effetti dal 1° gennaio 2009. La materia della tutela dei soggetti non autosufficienti è collegata in Italia con le tematiche relative alla figura dell'amministratore di sostegno. In base al nuovo istituto in Francia il mandatario (nominato dal mandante per prendersi cura di lui in caso di impossibilità anche temporanea dello stesso), se nominato per atto pubblico redatto da un notaio (scelto dal mandante), può compiere da solo tutti gli atti di ordinaria e straordinaria amministrazione, con la sola esclusione di atti gratuiti, come la donazione, ed opera sotto il controllo diretto del notaio, al quale dovrà ogni anno rendere conto. Per comportamenti non opportuni o comunque non giustificabili del mandatario, il notaio ha l'obbligo di informare il giudice. Per ulteriori contributi si consulti l'articolo di Eliana Morandi su Il Sole 24 Ore.

 

[ indietro ]

  NEWS  

Cerca un Notaio

news

 
      tutte le news